Scegliamo un’alimentazione mirata anche per i nostri capelli.

Care amiche,

per sfoggiare capelli forti e sani da effetto WOW, è importante agire anche dall’interno, scegliendo un’alimentazione mirata.

Oltre ai giusti prodotti e a delle sane abitudini di hair care, anche l’alimentazione ha un ruolo chiave se si vuole sfoggiare una chioma forte e in salute.
Questo perché con dei cibi specifici si va ad agire direttamente sulla fibra del cuoio capelluto, nutrendola in maniera adeguata e favorendo così una crescita del capello più sano, forte e resistente.
Quali sono i cibi più indicati per i capelli?

Sono soprattutto le proteine, i sali minerali e le vitamine ad influenzare maggiormente la qualità del capello.
Ad esempio le vitamine del gruppo B, la vitamina A e C stimolano la crescita del capello e lo proteggono da secchezza, fragilità e dalla tendenza a sfibrarsi.
Il ferro, lo zinco, e il calcio svolgono un’azione rinvigorente, rigenerante e anti-caduta.
Le proteine, infine, nutrono il capello in profondità, lo rinforzano a partire dalla cute, prevenendo che si secchi.
Anche gli acidi grassi omega3 agiscono sul microcircolo e sulla produzione di cheratina, lo difendono dall’azione dei radicali liberi e ne preservano luminosità, forza e morbidezza.

Ecco qui di seguito la lista dei cibi che fanno bene ai capelli:

1. Alimenti contenenti acidi grassi omega3

Gli alimenti ricchi di acidi grassi omega3 sono salmone, noci, semi di lino e di soia, aringhe, sgombro e altri tipi di pesce azzurro.
Gli omega 3 infatti stimolano il microcircolo tra cui la cheratina che è un costituente fondamentale del capello.
Inoltre aiutano a combattere i radicali liberi, che, al contrario, provocando danni al follicolo pilifero, alterano la produzione della cheratina, impattando sulla salute dei capelli.

Gli acidi grassi omega-3 inoltre contribuiscono anche ad abbassare il rischio di fragilità e secchezza e a donare lucentezza alla chioma.


2. Frutta secca e semi

La frutta secca, mandorle, anacardi e noci in particolare, contengono grandi quantità di zinco, che svolge un’importante azione anti-caduta.
Non solo, le noci sono anche ricche di acidi grassi omega3, che influiscono sulla luminosità e la consistenza del capello, e selenio, un minerale che contribuisce a mantenere i capelli sani e forti.

Anche i semi, ad esempio quelli di lino, di girasole e di zucca, rappresentano degli alleati della salute del capello.
In particolare i semi di zucca, ricchi di omega-6, zinco e ferro, hanno proprietà rigeneranti e ricostituenti.


3. Uova

Ricche di vitamina B7 e di ferro, le uova sono ottime.
Questa particolare vitamina del gruppo B infatti, rafforza il cuoio capelluto e agisce sulla crescita dei capelli.
Non solo, il ferro di cui si costituiscono, trasporta inoltre l’ossigeno ai follicoli, fortificando ulteriormente la cute e rendendo i capelli più sani e resistenti.

4. Frutta e verdura

Carote, arance, mandarini e peperoni sono dei veri alleati dei capelli.
Grazie al betacarotene, nutrono e proteggono il capello, rinforzandolo.
Inoltre, influendo anche sulla produzione di sebo, contribuiscono a mantenerlo lucido e setoso.

La vitamina C è fondamentale per i capelli: favorisce la produzione di sebo, una sostanza oleosa essenziale per stimolare la naturale crescita dei capelli e preservarne la luminosità.
In particolare, arance, pompelmi e fragole sono un vero toccasana se vuoi sfoggiare capelli forti e resistenti.

Le verdure a foglia verde, come spinaci, broccoli e cavolo, contengono in grande quantità la vitamine E, calcio e ferro, tutti fondamentali per una buona salute della chioma.
Gli spinaci, in particolare, ricchi di potassio, magnesio, omega3 e calcio, fortificano il capello e ne prevengono la caduta.
Gli alimenti che contengono beta-carotene sono molto importanti per la salute dei nostri capelli, in quanto durante la digestione lo convertono in vitamina A, fondamentale per il benessere di pelle e capelli.
Oltre a nutrirli, limita anche la formazione della forfora.
Tra questi ricchi di beta-carotene ci sono ad esempio carote, cavolo, asparagi, zucca e patate dolci.

5. Legumi

I legumi, in particolare fagioli e lenticchie, ricchi di proteine, contribuiscono ad aumentare la lunghezza e lo spessore dei capelli e a prevenire la cute secca.
I fagioli, contenenti ferro, zinco e biotina ne impediscono invece la rottura.

6. Yogurt

Anche lo yogurt è un alleato della salute dei capelli.
Il calcio, contenuto in grande quantità, favorisce infatti l’ossigenazione dei tessuti e del cuoio capelluto.

7. Cereali integrali

I cereali e il pane integrale contengono grandi quantità di zinco e ferro che contribuiscono a produrre globuli rossi, favorendo l’ossigenazione del cuoio capelluto, condizione ideale per agevolare la crescita dei capelli e sfoggiare una chioma più forte e in salute.

Il quarto articolo

Questo è un articolo riempitivo di esempio, è qua solo per mostrare come si presenta il blog con del contenuto. Puoi eliminare questo articolo e cominciare a creare i tuoi contenuti.

Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum.

Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue

Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui.

Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. Vestibulum volutpat pretium libero. Cras id dui. Aenean ut eros et nisl sagittis vestibulum.

Il quinto articolo

Questo è un articolo riempitivo di esempio, è qua solo per mostrare come si presenta il blog con del contenuto. Puoi eliminare questo articolo e cominciare a creare i tuoi contenuti.

Nulla consequat massa quis enim. Donec pede justo, fringilla vel, aliquet nec, vulputate eget, arcu. In enim justo, rhoncus ut, imperdiet a, venenatis vitae, justo. Nullam dictum felis eu pede mollis pretium. Integer tincidunt. Cras dapibus. Vivamus elementum semper nisi. Aenean vulputate eleifend tellus. Aenean leo ligula, porttitor eu, consequat vitae, eleifend ac, enim. Aliquam lorem ante, dapibus in, viverra quis, feugiat a, tellus. Phasellus viverra nulla ut metus varius laoreet. Quisque rutrum.

Aenean imperdiet. Etiam ultricies nisi vel augue

Curabitur ullamcorper ultricies nisi. Nam eget dui. Etiam rhoncus. Maecenas tempus, tellus eget condimentum rhoncus, sem quam semper libero, sit amet adipiscing sem neque sed ipsum. Nam quam nunc, blandit vel, luctus pulvinar, hendrerit id, lorem. Maecenas nec odio et ante tincidunt tempus. Donec vitae sapien ut libero venenatis faucibus. Nullam quis ante. Etiam sit amet orci eget eros faucibus tincidunt. Duis leo. Sed fringilla mauris sit amet nibh. Donec sodales sagittis magna. Sed consequat, leo eget bibendum sodales, augue velit cursus nunc, quis gravida magna mi a libero. Fusce vulputate eleifend sapien. Vestibulum purus quam, scelerisque ut, mollis sed, nonummy id, metus. Nullam accumsan lorem in dui.

Cras ultricies mi eu turpis hendrerit fringilla. Vestibulum ante ipsum primis in faucibus orci luctus et ultrices posuere cubilia Curae; In ac dui quis mi consectetuer lacinia. Nam pretium turpis et arcu. Duis arcu tortor, suscipit eget, imperdiet nec, imperdiet iaculis, ipsum. Sed aliquam ultrices mauris. Integer ante arcu, accumsan a, consectetuer eget, posuere ut, mauris. Praesent adipiscing. Phasellus ullamcorper ipsum rutrum nunc. Nunc nonummy metus. Vestibulum volutpat pretium libero. Cras id dui. Aenean ut eros et nisl sagittis vestibulum.